fbpx

Perché ho iniziato a costruire macchinette per tatuaggi ?

Era circa il 2003 e l’esigenza di farmi le mie macchinette è nata in quanto non riuscivo a trovare l’azione che volevo io, praticamente quando trovavo una macchinetta che andava abbastanza bene, durava un pò e poi puntualmente tendeva ad alterare l’azione, diciamo che non seguiva la mia evoluzione.

In pratica chiedevo molto alle macchinette per tatuaggi che usavo e queste avevano il loro limite.

Io cercavo di migliorarmi ma la tattoo machine non migliorava con me.

Questo è un grande problema per un tatuatore, ogni volta che prendi la mano e inizi a trovarti bene la macchinetta cambia e questo genera dei problemi.

Da li ho avuto quindi l’ituizione di iniziare a costruire le mie macchinette per tatuaggi in modo di trovare quel risultato che non trovavo nelle innumerevoli macchinette  che acquistavo, spendendo anche un sacco di soldi.

Ora capirai che iniziare a costruire macchinette per tatuaggi significa dedicare ore e ore del tuo tempo libero allo studio, alla progettazione e poi alla costruzione della macchinetta andando incontro a tanti fallimenti certi, è una strada lunga e in salita.

E devi anche sapere che nessuno ti pagherà mai in base ai tuoi fallimenti, in base alle centinaia di ore spese in ricerca e in prove andate male ma questo ogni ricercatore lo mette già in conto.

Anche con le macchinette rotative di ultima generazione ho avuto lo stesso problema, anzi  direi peggio, hanno dei grossi limiti, regolarmente dopo 1 anno ho notato un grosso calo di resa, almeno su quelle che ho avuto io che sono tra quelle più blasonate ma io parlo per me non posso dire che sono tutte così.

Ebbene dopo tanti fallimenti ho capito dove stava la falla ed è stata una grande gioia, finalmente oggi e da anni ho le mie macchinette stabili che mi garantiscono la stessa azione e per me è una garanzia di poter lavorare sereno potendomi dedicare al tatuaggio.

Oggi sono riuscito costruire dei modelli veramente incredibili e chi le ha provate dice che sono superiori alla maggior parte delle macchinette in circolazione.

Purtroppo però devi sapere che le mie macchinette sono costruite interamente a mano personalmente da me, non sono in serie e per questo motivo ho una produzione limitata a pochi pezzi l’anno, diciamo che non posso farne più di 20 pezzi all’anno.

Per questo motivo le mie macchinette per tatuaggio vanno solo su prenotazione, in questo momento disponibili non ce ne sono ma se sei interessato ad avere la tua macchinetta unica che è anche un pezzo da collezione in quanto ne realizzo pochissime quello che devi fare adesso è scrivermi una mail e ti terrò aggiornato sulle macchinette e sarai avvisato quando ci sarà disponibilità e come fare per avere il tuo pezzo unico.