fbpx

  • Nata come un pratico strumento per democratizzare la proprietà dell’arte in risposta a una classe mercantile in fase di espansione, la stampa xilografica giapponese si è rapidamente evoluta in una disciplina di cui non esiste un equivalente occidentale. Spaziando dallo sviluppo degli ukiyo-e o “immagini del mondo fluttuante”, nel XVII secolo, al declino e alla successiva riscoperta delle stampe nei primi anni del XX secolo, le immagini raccolte in questa edizione offrono un’impareggiabile Japanese woodblock prints (1680-1940). Ediz. inglese, francese e tedesca. Ediz. extra large
  • Con Hokusai, Utamaro e Kuniyoshi, Utagawa Hiroshige (1797-1858) è uno dei grandi protagonisti dell’ukiyoe. Rispetto a Hokusai, con cui si confronta continuamente avendo una trentina d’anni di meno, Hiroshige riesce a portare il paesaggio e la natura al centro della sua opera donando all’osservatore quel senso di armonia, serenità e calma che ancora oggi tutti apprezzano e per le cui qualità spesso è maggiormente apprezzato e considerato il “maestro della natura”. Hiroshige infat Hiroshige. Visioni del Giappone. Ediz. a colori
  • Un personale libro di appunti sull’Horimono. La raccolta comprende spiegazioni tecniche sulla composizione, progetti per schiene e braccia, a colori ed in outline e 50 soggetti da tatuare. In ogni tavola ci sono appunti, tutti scritti a mano, raccolti durante le numerose ricerche fatte sul tatuaggio giapponese e la cultura del Giappone tradizionale. Bunshin Hayashinan. A japanese notebook. Ediz. italiana e inglese
  • Quando si parla di Irezumi viene in mente il tatuaggio giapponese decorativo, ma “Irezumi” è la parola che si usa per il tatuaggio coercitivo, quello fatto ai criminali e ben documentato nel periodo Tokugawa. Essere condannato all’Irezumi comportava l’emarginazione dalla società con possibilità quasi nulle di poter tornare a far parte della stessa, era una fedina penale sulla pelle, che spesso si cercava di cancellare o di coprire con Horimono, nella speranza di poter nascondere il passato. Ma questa era Irezumi. Viaggio nel sistema penale dell’antico Giappone
  • Quando parliamo di tatuaggi Giapponesi parliamo di estetica ma soprattutto di cultura. Fin dall’antichità i Giapponesi usavano questi simboli per decorare il proprio corpo. Ogni tatuaggio porta con sè significati profondi, raccontano leggende, narrano storie. Sono bellissimi e coloratissimi, partono da un punto e possono continuare in tutto il resto del corpo. La caratteristica del tatuaggio Giapponese è la ricchezza di colore nella parte tatuata. Questi tatuaggi sono chiamati Irezumi e nascondono dei significati molto profondi. Questo libro è disponibile per l’Italia solo su Amazon. IREZUMI I Segreti del Tatuaggio Giapponese: Storia, Tecnica, Yakuza, Bushido e Significati Tatuaggi
  • Di origini antichissime, a lungo diffuso solo sulle braccia di galeotti e marinai, il tatuaggio è oggi parte di un’esuberante cultura trasversale, ugualmente condivisa da giovani e adulti, studenti ribelli e frivole it-girl, e dal mondo della moda, del cinema e della musica… 100 anni di tattoos. La storia del tatuaggio dal 1914 a oggi. Ediz. illustrata
  • Viaggio all’interno del mondo dei Sak Yant, i tatuaggi magici thai. Originariamente indossati dai guerrieri, che li utilizzavano come “armatura di protezione” in battaglia, hanno un alto valore spirituale e una tradizione antichissima. Secondo la cultura locale sarebbero un collegamento tra il mondo fisico e quello degli spiriti, in grado anche di poter determinare o modificare il corso della propria esistenza. Inchiostro magico. Tatuaggi sacri thai
  • Vintage Tattoo Flash: 100 Years of Traditional Tattoos from the Collection of Jonathan Shaw [Lingua inglese]
  • Il ”Dizionario dei simboli, dei miti e delle credenze” di Corinne Morel è un’opera a tutto tondo, che si ispira alla tradizione illuminista dell’Enciclopédie francese: 1000 voci, ciascuna con la propria etimologia e una definizione sintetica, 150 storie mitiche o leggendarie, 300 tavole e riquadri di approfondimento o curiosità e ancora proverbi, poesie, citazioni letterarie, rinvii intertestuali e un gran numero di immagini esplicative presentano e svelano il significato di ogni simbolo, personaggio leggendario o biblico che Dizionario dei simboli, dei miti e delle credenze
  • Un volume fotografico per celebrare questo grande maestro del tatuaggio giapponese tradizionale, che si distingue per l’impegno nel mantenere la tradizione del disegno, delle tecniche e del significato del tatuaggio giapponese. Testo bilingue italiano – inglese. Horiyoshi III. L’arte del tatuaggio giapponese
  • Tattoos, which were once an exclusively underground phenomenon, now have mass appeal. This evolution from sub-culture to mainstream has brought fresh ideas, tensions, and shifts with it, and traditionalists and innovators have staked out very different positions. Over the last few years, new influences from the realms of art, fashion, traditional tattoo art, and visual culture have given rise to a dynamic tattoo scenea new underground. This cutting-edge tattoo culture is as innovative, diverse Forever: The New Tattoo
  • L’opera omnia di Horikazu, il più grande maestro tatuatore giapponese, scomparso nel dicembre del 2011, un libro miliare per tutti gli appassionati di tatuaggi, ma anche del Giappone. Il fotografo Martin Hladik ha seguito per anni il “sensei” che gli ha aperto il suo studio. Le interviste al maestro e a suo figlio e successore Horikazuwaka, permettono di conoscere in profondità l’arte del tatuaggio tradizionale ad Asakusa (il vecchio quartiere degli artigiani a Tokyo) e ritraggono da vicino i protagonist …Horikazu. Tatuaggi tradizionali del Giappone. Vita e opere del maestro tatuatore di Asakusa. Ediz. illustrata: 29,2 x 29,2
  • A collection of photographs of the Irezumi, a secretive group of people drawn from the Japanese underworld who have chosen to have themselves transformed through tattooing into living works of art Japanese Tattoo
  • La stretta relazione tra l’arte nipponica del tatuaggio e l’oscuro mondo della yakuza ha contribuito a permeare questa forma di espressione artistica di un’aura di mistero. Ma la cultura dell’irezumi è profonda e ricca di significati, forme e motivi trasferiti dalle colorate immagini xilografiche alla pelle, per abbellire e proteggere coloro i quali scelgono di portarli. Questo libro rivela il significato e i segreti che si celano dietro i più importanti motivi del tatuaggio tradizionale giapponese—come creature e animali Japanese tattoos. Meanings, shapes and motifs
  • Fundamentals of Traditional and Modern Polynesian Tattoo, is the result of a two-year labor of love from tattoo artist and author, Roland Pacheco. With over 660 illustrations, photographs and diagrams, and over 175 defined motifs, painstakingly researched and documented, Fundamentals of Traditional and Modern Polynesian Tattoo is not only a book for tattoo artists, but one that anyone interested in the art form of tattoo can enjoy. Approaching tattoo from a cultural perspective and exploring the 5 Fundamentals of Traditional and Modern Polynesian Tattoo
  • This gorgeous book delves into the elusive world of traditional Japanese tattooing. The Samurai spirit, Bushido, is an integral component of Japanese tattooing that is traced through the imagery and interpersonal dynamics of this veiled subculture. The eloquent text is based largely on Takahiro Kitamura’s experiences as client and student of the famed Japanese tattoo master, Horiyoshi III. Over 200 beautiful photos by Jai Tanju capture the breathtaking tattoo artistry of Horiyoshi III. Five original, Bushido: Legacies of the Japanese Tattoo
  • Lo dimostrano le mummie egizie: gli esseri umani si tatuano da almeno cinquemila anni. Una pratica simbolica che ha oggi una diffusione planetaria, con un portatore di tatuaggio su dieci in Europa, Italia compresa. Ma qual è il senso e il valore, per chi si tatua, dell’iscrizione indelebile di figure e lettere sulla superficie sensibile della pelle? E che cosa comunicano i segni tegumentari? Questo libro offre le prime descrizioni semiotiche del tatuaggio. Indaga il doppio effetto degli inchiostri nell’epidermide: le relazion Iconologie del tatuaggio. Scritture del corpo e oscillazioni identitarie
  • Text in English, French & German. This book is a highlight for all fans of tattoo, and Japan as well! Photographer Martin Hladik attended the Japanese tattoo master Horikazu with his camera for years, and he presents now the lifework of a remarkable tattoo artist in spectacular images. With this book, comprising scant 500 pages with more than 460 pictures you are diving into the still hidden world of traditional Japanese tattooing. Interviews with the late master (2011) and his successor Horikazuwaka Traditional Tattoo Horikazu
  • Toyohara Kunichika (1835-1900) was one of the last great masters of ukiyo-e, the Japanese art of woodblock-printing which peaked in the late Edo and early Meiji periods. Inspired by the plays, actors and customs of kabuki theatre, and using vibrant new chemical dyes imported from Europe, Kunichika created a visually dazzling pictorial record of this long-lost, decadent underworld of old Edo. As well as creating “mirrors” of popular productions and stars, he also cast the most dynamic actors of his time in Decadence & Dissolution: Tattoo & Kabuki Art by Kunichika